Guri I Zi – Progetto sociale al femminile

Quella di Guri I Zi è una storia di rinascita e bellezza che prende vita nel 2006 nell’omonimo villaggio in Albania, grazie ad Idee Migranti Onlus con la sua presidentessa Elena Galateri. L’obiettivo primario è quello di risollevare la condizione sociale e lavorativa femminile, dando un’opportunità di reddito e quindi di rinascita facendo leva sui valori di artigianalità tessile e legame col territorio.

Nel 2009 il progetto Guri I Zi ha quindi dato vita ad un laboratorio di tessitura, attrezzato con 16 telai di legno, ricostruiti secondo il modello tradizionale dei villaggi del nord dell’Albania. Le donne più esperte sono state incaricate di curare tutti gli aspetti tecnici della produzione, di formare e migliorare continuamente il lavoro delle apprendiste più giovani, assicurando così la massima accuratezza e precisione della manifattura e delle rifiniture. Chi studia il disegno, chi stende i filati, colei che forma e corregge le nuove artigiane che entrano a far parte del progetto, chi supervisiona che il lavoro sia fluido e coerente: attraverso l’impegno di ogni donna il progetto vive e cresce, e la tradizione con esso.

Il 2012 è l’anno in cui nasce Progetto Sociale Guri I Zi S.r.L, vera e propria impresa sociale con un punto vendita a Milano e che opera secondo un commercio equo e solidale. L’impegno vede protagoniste le imprenditrici Elena Galateri di Genola, già citata, e Niccoletta Rossi di Montelera. La vendita dei prodotti tessili garantisce la piena sostenibilità e il progressivo ampliamento del progetto, che nel corso degli anni ha raggiunto un importante risultato: iniziato con 4 donne, oggi il laboratorio tessile e sartoriale di Guri I Zi offre lavoro e reddito a 53 donne albanesi, che possono così migliorare le proprie condizioni di vita e delle loro famiglie.

Per la filosofia di stampo etico e per l’impegno ad impatto sociale nel promuovere la riqualificazione delle donne in una posizione vulnerabile, Guri I Zi è tra i premiati della terza edizione di Etico/Ethical Award.

 

 

a cura di Federica Crespi
Guri I Zi – Progetto sociale al femminile