L’arte della Viticoltura: FAVERZANI

L’arte della viticoltura Inizia a San Colombano al Lambro

vigneto-faverzani-società-agricola-san-colombano-al-lambro-milano-lombardia

Nel 2013 una giovane coppia, Marco Faverzani e Valentina Vavassori, decidono di intraprendere un’antica arte: la viticoltura.

I coniugi pian piano, acquistano piccoli terreni agricoli per introdurre viti rinomate e di ottima qualità. La loro attività prende vita a San Colombano al Lambro, una collina del milanese che si eleva dalla Pianura Padana, tra le Alpi e gli Appennini.

Attualmente, il vigneto ricopre circa 4 ettari di terreno e i pregiati vini sono conservati in un’antica e suggestiva cantina del ‘700. Immersi nel verde, Marco e Valentina, dedicano le giornate a curare singolarmente e minuziosamente le viti per estrarre un nettare delizioso e pregiato.

Il territorio di produzione è circondato da un paesaggio mozzafiato che ha fatto innamorare persino Francesco Petrarca che, ne elogiò le sue bellezze in una lettera scritta all’amico Guido Albornoz, arcidiacono di Genova nel quale definisce San Colombano al Lambro come un nobilissimo territorio.

Agricoltura Faverzani

L’Azienda nata nel 2013, già ottiene ottimi risultati. I rossi Ecate ci sorprendono per l’eleganza del colore rosso rubino e per i profumi intensi e compositi, con distinti sentori di mora e marasca. Il sapore è secco, pieno e vigoroso con un fondo piacevolmente ammandorlato. E’ un vino di buona struttura, armonico, caldo e profumato.

Sorprendente, è anche il loro bianco frizzante Malvasia, dove morbidezza e profumi lo rendono un vino molto speciale. Ottenuto dalla pressatura soffice di uve Malvasia di Candia in purezza, si caratterizza per il suo color giallo paglierino tenue e l’aroma fruttata.

Ottimo per gli aperitivi è il bianco frizzante Verdea leggero, fruttato e di ottima freschezza. La naturale fermentazione con metodo charmat corto, ne esalta gli aromi ed i profumi delicati.

Queste meraviglie sottolineano come, negli angoli più remoti della nostra penisola, si celano delle realtà stupefacenti.

Agricoltura Faverzani

 

 

 

Data inserimento: 03 Aprile 2015
Autore: Emanuela Donato
Testata: FASCICOLO (online Preview 2015/6)
L’arte della Viticoltura: FAVERZANI
Tags: