Territorio e Tradizione: CONTINI

Fondata nel lontano 1898 , L’Azienda vinicola Contini, è una delle più storiche ed importanti aziende vitivinicole di Cabras e dell’intero territorio arborense.

foto-post-cantina-contini-italia-amore-mio

L’azienda sorge a Cabras nella penisola del Sinis a pochi passi dalla città fenicio-punica di Tharros, dal villaggio di San Salvatore e dal sito archeologico di “Sa Osa” dove sono stati rinvenuti semi d’uva risalenti al 2000 a.c. che sono la più antica testimonianza della coltura della vite in Sardegna.  Quaranta ettari di vigneti si trovano proprio nella penisola del Sinis; altri quaranta ricoprono il territorio del Marrubiu.

La prua del fassone dominata da un sole arancio su uno sfondo che sa di cielo e mare è il logo dell’Azienda vinicola Contini.

A partire dagli anni ottanta la Casa Vinicola Contini , per soddisfare le esigenze di un mercato sempre più vasto e competente, affianca alla tipica produzione della Vernaccia, lo studio delle potenzialità qualitative dei vitigni autoctoni locali, in particolare il Nieddera, il Muristellu (Bovale Sardo) e il Caddiu.

Nel 2009 riceve un prestigioso riconoscimento della Medaglia d’oro al Concorso Enologico Internazionale Vinitaly 2009” di Verona, assegnato al vino Karmis, ottenuto dalla vinificazione di uve Vernaccia e Vermentino, selezionate rigorosamente dal produttore.

Durante il medesimo Concorso Enologico Internazionale sono stati premiati con la Gran Menzione il Cannonau Riserva “Inu” e ilVermentino di Sardegna “Tyrsos”. Questi successi internazionali sono solo gli ultimi in ordine di tempo, ricordiamo infatti la “Gran Medaglia d’oro” ottenuta al 38° Vinitaly dalBarrile, il rosso di punta dell’Azienda, il Pontis, vino dolce da uve Vernaccia passita che al suo debutto ha vinto i “Tre Bicchieri” edizione 2005 del “Gambero Rosso”, il Nieddera che ha avuto la “Gran Menzione” al 38° Vinitaly e la nomination per l’Oscar del vino alla prima edizione del MiWine.

Contini è l’esempio lampante della caratteristica famiglia patriarcale italiana legata alla tradizione ed ai legami con il territorio e le radici.
Si tratta di un’azienda forte della sua storia ma con uno sguardo attento all’innovazione. Questo concept insieme a quello di “sardità” accompagna ogni bottiglia di vino Contini nel mercato locale, nazionale e internazionale.

                                                                                                                     Tenute nella spettacolare cornice del Sinis e alle pendici del Monte Arci

 

Data inserimento: 03 Aprile 2015
Autore: Alessia Galanti
Testata: FASCICOLO (online Preview 2015/6)

 

 

Territorio e Tradizione: CONTINI