Home

Benvenuti nell’Associazione Culturale Plana, una realtà che, da oltre 40 anni, lega imprese, comunità, persone, associazioni e istituzioni accomunate dall’ambizione, dallo standard qualitativo, dalle tradizioni antiche e dalle nuove tecnologie. Plana ha da sempre scelto di collaborare per promuovere eventi, appuntamenti, workshop e iniziative sui temi dell’etica nel lavoro e nel sociale, tessendo relazioni fra organizzazioni e personalità del mondo economico e imprenditoriale, delle realtà territoriali ed istituzionali e del mondo della cultura.

Il nostro Bollino Etico

Il Bollino è per l’Associazione Culturale Plana il simbolo di appartenenza alla nostra missione ETICA. I nostri aderenti lo possono utilizzare nelle forme e nelle modalità indicate dall’Associazione. Siamo convinti che il bollino di partecipazione ETICA possa potenziare il nostro ed il vostro lavoro potenziando i progetti nell’ottica e nello spirito ETICO. Il Bollino:

  • Viene consegnato a coloro che aderiscono alla missione dell’Associazione Plana: è un simbolo di partecipazione e un simbolo di appartenenza.
  • È un simbolo di proprietà dell’Associazione Plana: può essere utilizzato solo ed esclusivamente aderendo all’Associazione con la sottoscrizione della quota annuale di adesione.
  • Viene fornito tramite i nostri Presidi Territoriali, al fine di renderne possibile l’utilizzo nelle attività promozionali e comunicative.
  • Può essere utilizzato nelle forme promozionali e comunicative possibili a testimonianza della propria partecipazione al percorso ETICO dell’Associazione Plana.
  • Può essere utilizzato previa comunicazione ai Presidi di appartenenza: questo per evitare che si abusi del suo significato e venga utilizzato per scopi non in linea con i propositi ETICI.

Il nostro futuro: il Museo delle Idee

Il Museo delle Idee è una realtà culturale e museale unica al mondo: si propone come un percorso emotivo, mentale, non solo culturale. Se solitamente i musei espongono artefatti, nel nostro Museo vengono messe al centro la cultura del progetto e i suoi protagonisti. Si tratta di un viaggio di scoperta che parte delle idee, dalle intuizioni, dalla visioni espresse dai principali protagonisti della cultura progettuale, dagli anni ‘70 a oggi, per arrivare agli artefatti, emblematici «documentatori» di questa produzione culturale.

Il Museo delle Idee rappresenta un incontro originale di persone, di storie, di realizzazioni, di sogni e di visioni che si propone ad una fruizione, ad una conoscenza, ad una scoperta fatta da altre persone che amano intraprendere un viaggio con l’opportunità di uscirne con occhi diversi. È un pentagramma di note culturali che unisce aspetti storici, culturali, estetici, materici, narrativi: ciascuno, ispirato dalla propria curiosità, desiderio, bisogno di conoscenza, è in grado di interpretare nei modi, nei tempi, negli approfondimenti scelti il proprio spartito culturale. In questi decenni Plana ha accumulato una qualità e quantità significativa di «esperienze culturali», spesso sconosciute, che mette a disposizione della conoscenza «della mente e del cuore» delle persone. Si tratta di una occasione di conoscenza, che si snoda in un percorso possibile, scandito, come nelle strade romane, da pietre miliari che svolgono un ruolo di orientamento e di indicazione dei territori nei quali è possibile «navigare con lentezza».